CULTURA

L'Estonia è una piccola nazione e anche se ha visto dominazioni straniere per secoli, gli estoni hanno mantenuto vive la loro cultura e le loro tradizioni e parlano con passione di arte, musica e cultura.

Ci sono circa 250 musei e numerose gallerie d'arte.

Ogni anno, vengono organizzate feste, concerti e altri eventi culturali in tutto il paese. I mesi estivi con le lunghe ore di luce sono particolarmente ricchi di festival all'aperto organizzati in castelli, piccole città e isole da sogno.

CULTURA

PRINCIPALI MUSEI

L'Estonia offre una varietà impressionante di musei che danno un’ottima panoramica della cultura del paese, della storia e della letteratura e ospitano anche varie opere d'arte internazionali.

Mentre Tallinn è sede dei musei d'arte più importanti del paese, altre regioni, come Setumaa, i Vecchi Credenti, Kihnu e altre piccole isole possono essere considerate veri e propri musei all’aria aperta, dove le tradizioni e la cultura locale si sono conservate nel tempo.

MUSEO D'ARTE KUMU

Il Museo d’Arte KUMU, l'edificio principale del Museo d'Arte Estone, vale la pena di essere visitato anche solo per la sua architettura. Espone una panoramica dell’arte estone nei secoli e può vantare in particolare una collezione di modernisti estoni e di realismo socialista.

Oltre alla mostra permanente e ad una varietà in continua evoluzione di mostre temporanee, questo museo ospita anche un auditorium, un centro didattico, una biblioteca ed è diventata una "fabbrica" creativa dove si svolgono programmi di cinema e diversi eventi culturali.

KUMU è stato premiato come miglior museo d’Europa nel 2008.

MUSEO D'ARTE KUMU
MUSEO D'ARTE KUMU
MUSEO D'ARTE KUMU

MUSEO D'ARTE KADRIORG

Il Museo d’Arte di Kadriorg si trova nel magnifico palazzo barocco che era la residenza estiva dello zar russo Pietro il Grande.

La mostra principale espone i capolavori dell'arte europea, estone e russa dal XVI al XX secolo, tra cui stampe, sculture e altre opere.

Fare una passeggiata nel parco Kadriorg per ammirare il lago dei Cigni e il parco del palazzo, perfettamente ristrutturato, è sicuramente un must per ogni visitatore.

MUSEO DI ARCHITETTURA ESTONE

Il Museo di Architettura Estone si trova nello storico quartiere di Rottermann in un imponente edificio in pietra costruito nel 1905 e ristrutturato nel 1995-1996, da tempo utilizzato come un magazzino per sale.

La sala esposizioni è ampia e due gallerie ospitano una mostra permanente sullo sviluppo architettonico attraverso le varie epoche, mentre le esposizioni temporanee si concentrano su diversi movimenti architettonici.

MUSEO DI STORIA ESTONE

Il Museo di Storia Estone si trova nella storica dimora dell’associazione di ricchi mercanti del XVI secolo – Grande Gilda.

L'edificio ristrutturato ospita una mostra permanente: "Spirito di sopravvivenza", fatta di display multimediali e interattivi che danno un quadro molto interessante di come le persone hanno vissuto, combattuto, e sono sopravvissute per oltre 11.000 anni.

MUSEO MARITTIMO ESTONE

Il Museo Marittimo Estone presenta la ricca storia del Mar Baltico, le varie rotte commerciali storiche, e le navi che solcavano queste acque e hanno raggiunto le coste di questa città anseatica.

È possibile inoltre visitare l’interno dell'unico esemplare di sottomarino diesel risalente a prima della Seconda Guerra Mondiale.

MUSEO MARITTIMO ESTONE
MUSEO MARITTIMO ESTONE

MUSEO ALL'ARIA APERTA

Il museo all’aperto di Rocca al Mare, alla periferia di Tallinn, è un museo di storia naturale che presenta una collezione storica della vita autentica di un villaggio, mostra le tradizioni nazionali e il modo in cui gli antichi estoni sono vissuti secoli fa.

In questi 79 ettari di parco sul mare si può fare un viaggio a ritroso nel tempo e ammirare i tetti di paglia, i fabbricati agricoli del XVIII-XX secolo, i mulini a vento, i mulini ad acqua, le cappelle in legno e le scuole del villaggio. La taverna Kolu propone cucina tradizionale estone, anche se nelle belle giornate vale la pena di portare dei cestini da picnic.

FESTIVAL

Gli estoni sono noti per la loro passione per le feste e per mantenere vive le tradizioni pur esplorando le nuove tendenze provenienti dall'estero. Ci sono festival durante tutto l'anno, anche se sono più concentrati nel periodo estivo, quando molti palazzi, rovine e piccoli villaggi si trasformano in campi di festival all’aperto. Jazz, musica classica, rock, concerti di pianoforte, musica sacra, folk: ci sono festival adatti a tutti.

L'Estonia è famosa per il Festival della Canzone, che si tiene ogni 5 anni a Tallinn. La due giorni di festa inizia con una processione dei partecipanti, tutti vestiti con costumi tradizionali. 30 000 cantanti e 200 000 persone partecipano a questo evento spettacolare che dà alla piccola nazione un forte senso delle proprie origini, tradizioni e cultura.

Il jazz è molto amato in Estonia - in primavera si svolge il noto festival di Jazzkaar, con i migliori musicisti jazz provenienti dall’Estonia e dall'estero, mentre per un più caratteristico jazz si deve andare al festival di musica futura di Muhu "Juu Jääb" che offre la combinazione unica di progetti audiovisivi high-tech, musica eccellente e il suggestivo scenario di una piccola isola estone.

Il Festival di Musica Folk di Viljandi mantiene viva e interpreta la musica tradizionale di diversi popoli. Il Viru Folk, che si tiene in un piccolo villaggio di pescatori Käsmu, dà la possibilità di godere dei concerti di musica nordica, e di partecipare a programmi di cinema, poesia e musica.

Il clou dei festival estivi è il Festival di Santa Brigida, che si tiene tra le rovine di un monastero del XV secolo, in cui vengono presentate le ultime tendenze del teatro musicale moderno in tutta la sue varietà e ricchezza.

Altri noti festival sono il Festival su Lago di Leigo che si svolge in mezzo alla splendida natura del sud dell'Estonia, il Festival Nargen, un nuovo arrivato, che porta concerti estivi nelle piccole isole dell'Estonia, e “Il Giuoco delle Perle di Vetro” a Tartu, un festival di grande valore per gli amanti della musica classica.

Alcuni musicisti di talento spiccano ogni primavera, dal 2009, durante la Settimana annuale della Canzone di Tallinn, che si propone di introdurre la musica estone nel mondo.

OPERA

In quanto capitale nordica progressista, Tallinn propone ai suoi visitatori una varietà di esperienze di musica di alta qualità.

Il Teatro dell’Opera Estone ha un repertorio di varie opere di fama internazionale, operette, balletti. Il maestoso edificio è stato originariamente costruito da architetti finlandesi nel 1913, restaurato dopo la guerra, e rinnovato come sala da concerto moderna tra il1997 e il 2005.

La più recente Centro Concerti di Nokia ospita musicisti di livello mondiale e numerosi eventi culturali.

OPERA

CONCERTI

In Estonia si svolgono molti concerti dal vivo con artisti internazionali e locali.

Varie star mondiali tengono mega concerti soprattutto nella capitale Tallinn, ma anche in altre città dell'Estonia. Le lunghe ore di luce e l'atmosfera vivace, in estate, la rendono un luogo ideale per concerti pop e di musica classica.

I confortevoli locali interni danno la possibilità di organizzare memorabili concerti anche durante il periodo invernale.